lunedì 25 luglio 2016

Borgio Verezzi e le sue grotte








Incredibile come esistano ancora posti sul mare che non abbiamo visto! ...uno di questi è Borgio Verezzi. E devo dire che è un bel paesino tranquillo, con molta spiaggia libera e... le grotte! passare 1 ora a 16°C sapendo che fuori fa un caldo... c'ha il suo perché!!! Le grotte naturalmente sono stupende, con i loro colori che vanno dal bianco al marrone in mille tonalità e forme. Veramente uno spettacolo!!!

salto in val d'Aosta




















Anche questa volta, che il caldo è diventato opprimente, si sceglie di andare un po' in montagna a muovere le gambette!!! destinazione, di nuovo, Gressoney. Questa volta ci fermiamo a Staffal, perchè, dalle cartine dei sentieri, viene segnalata la funivia che porta al lago Gabiet (devo dire più bello da lontano, perchè la diga e la terra intorno non mi gustano un granchè...); solo che ci si arriva subito, allora, gambe in spalla, ci si avventura a piedi lungo la seconda funivia, che porta al passo dei salati. E devo dire che ne vale la pena!!! i prati sono "mangiati" regolarmente dalle mucche, e ci si può camminare a piedi nudi scaricano ogni stress accumulato!!
Peccato che il giorno seguente praticamente diluviava, e siamo state costrette a ripegare su Aosta città, all'inseguimento del sole! Sempre bella, la Val d'Aosta!!