sabato 23 dicembre 2017

La poesia del Natale

Poesia di Natale,
Di tanto tempo insieme
Di ricordi stufati
Di pandori e panettoni
E pranzi e cenoni.
Di petardi e noccioline
Di paste e salatini
Di freddo fuori e buio pesto
Di fuochi , vino e brindisi al mattino.
Di noia, sonno e televisione .
Di neve a fiocchi sempre fuori tempo,
Come fosse parmigiano,
Quando ormai non è più Natale ,
Quando ormai lo stomaco è pieno,
Quando non ha più senso.
Poesia di Natale,
Di saluti e auguri
Negli occhi velati.
Di occhiali e letterine
Di alberi
da fare e disfare
e di lucine.
Di corsa ai regali
E baci e promesse e buoni propositi.
Di viaggi e speranze
E ritorni. Sempre a casa.
Ma quale casa!
Quella senza il tetto
Senza stanze
Provvisorie come camere d'albergo!
Quella che ritrovo ogni sera
Calda come una coperta,
come un rifugio improvvisato
Nella tua pazienza
Nel tuo abbraccio
Nel tuo cuore ❤…

Poesia di Natale,
Del nostro tempo insieme,
Di tutto questo tempo
Che ormai non ci conviene…
Coi bilanci e resocontiRestare o partire
Che cosa vorrà dire…
Scappare o camminare,
Io scelgo la via breve
Per il tempo che mi rimane…
Sorrido, mi siedo vicina
E guardo la vita passare.
In un timer, un contapassi
O nelle pecore la sera.
Anche quelle vestite a festa
Su un presepe
O su uno sfondo di un telefonino.
Attraverso un vetro
Con la musica in cuffia
O sul viso di un bambino.

Buon Natale a tutto il mondo
Come fosse un girotondo
Una giostrina,
Come fosse un andare
Per finire per ricominciare.
Come fosse un carillon
Con la molla all'infinito
Fino a che non mi addormento
...ed al mio risveglio…

...Il Natale si è già spento.

giovedì 7 dicembre 2017

Compleanno o Natale? Torino 2017

Salve, ieri 6/12 era il mio compleanno. E dopo una superba colazione (con candelina ed orsacchiotto) abbiamo deciso che un po' di aria fresca avrebbe fatto bene...
Si va a Torino, in cerca di atmosfera natalizia, che qui a Pinerolo latita...
Tutto bello, albero, mercatini, negozi addobbati... anche la merenda a base di cioccolata calda e brioche!!! Yummm!!!! Abbiamo perfino trovato l'emporio Carli, dove comprare un pandolce genovese che in questo caso capita a fagiuolo a far da torta di compleanno (buonissimo...).
...Tanti auguri a me e... buon Natale a tutti!! ;-D)











lunedì 25 settembre 2017

Torino Outlet Village




...Ancora un outlet nei dintorni, piccolino ma scicchissimo, se ci si vuole vestire decentemente con un po' di sconto... Dalla stazione di Settimo Torinese ci si arriva comodamente in una mezz'oretta c.ca quasi sempre camminando sul marciapiede, quindi è adatto in ogni momento!!! :-))
Da evitare, invece, il centro commerciale subito sotto, ormai tutto in mano ai cinesi!!! :-((

S. Ambrogio di Torino e la sacra di S. Michele











Bella gita fuori porta, da fare una volta nella vita se si capita da queste parti!! ...sto parlando della sacra di S. Michele. Famosa, raggiungibile da S. Ambrogio (paesello di poche anime ai suoi piedi...), che si è vestito a festa ieri, 24/9, per il "meliga Day" (si possono acquistare le paste 'd Melia in tre varianti, classiche, al cioccolato, alle nocciole e frutti di bosco...). Sui siti dicono che il percorso è di 1,5 km., con dislivello di 600 mt., adatto a tutti, e percorribile in 1 ora e mezza. Io consiglio però ai non allenati di stare a casa, e non fare gli sbruffoni facendo di corsa la discesa o addirittura la... salita!!! Per gran parte il sentiero che si segue è dell'antica mulattiera, veramente bello, poi però ci si perde un po' (mancano indicazioni adeguate). Alla fine si arriva in cima ed il panorama è bellissimo, ideale in autunno per via dei colori sulle foglie degli alberi, e per la temperatura, adeguata per un percorso così in salita!!! Al ritorno, in occasione della festa, ci si può rinfrancare con gli stand che distribuiscono carne alla brace, panini, birra artigianale ed, appunto, le paste di meliga!! :-P

lunedì 31 luglio 2017

CerviaGabicceCattolica 2017

Questa volta, dopo tanti anni, ci siamo decise ad andare in... riviera romagnola!! ...non certo per il mare, neanche per le spiagge... ma devo dire che nonostante tutto è stata una bella mini-vacanza!!!
Come dice la canzone,così dicono anche le mie foto: "son partita da Bologna..."
Ciò che ha reso indimenticabile questa vacanza sono stati i pranzi in quella piccola gastronomia a 100 mt. dalla stazione di Cervia, gestita da romagnoli veraci, che cucinano divinamente e paghi un tanto al peso!!! ...e poi la piadina in quel posticino sulla darsena, erano 22 anni che non ne mangiavo una così!!! devo dire che anche il piccolo scarafaggio in spiaggia faceva parte del quadretto!!! ...e poi il museo del sale!! ...e l'Italia in miniatura, tutti dovrebbero vederla una volta nella vita!!!

Gabicce invece è stata una scoperta, è veramente carina, praticamente attaccata a Cattolica, ma già nelle Marche, si distingue con la bellezza dei suoi alberghi, ed il monte San Bartolo a Gabicce Monte: molto fotogenica!!
Alla fine, per fare le "giovani", e goderci il più possibile questa vacanza, abbiamo scelto di viaggiare di notte, al ritorno, partendo da Rimini alle 2:45!!!